Se non conoscete veramente il vostro cliente, ve lo diciamo con tutto il cuore, non buttate via i soldi sperando che qualcun’altro indovini la strategia giusta!

Anche se quel “qualcun’altro” ha 100k followers, 10mila interazioni per post e così via!

Le attività che non hanno ancora identificato il target giusto per la loro promozione dovrebbe mettere i loro programmi in attesa fino a quando non vi è una chiara comprensione di chi sarà il cliente finale!

Una volta che si ha una chiara comprensione del pubblico di destinazione, diventa molto più facile identificare gli influenzatori appropriati con cui lavorare. Inoltre, sarete in grado di fornire agli influenzatori un brief chiaro che li aiuterà a servire meglio i vostri obiettivi di marketing e di business.

Esempio di incompatibilità tra influencer e azienda:

Inutile sperare in una promozione vincente attraverso un influencer di 20 anni se il vostro target ideale inizia da 45 anni in sù.

Please follow and like us:

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi